Buzz

Moshi, la sveglia che ci ascolta se le diciamo di star zitta

Quante volte, ogni mattina, implorate la vostra sveglia di tacere? Al contrario di questa sveglia Moshi, quelle che abbiamo sul comodino, non ci ascoltano mai e noi siamo costretti ad allungare una mano e coccolarle un po’ prima di avere qualche altro minuto di sano silenzio. Beh, da adesso non più.

Facebook fornirà nuovi strumenti per la privacy entro le prossime due settimane

Facebook sembra essere consapevole di avere superato il limite. O forse lo è sempre stato, ma adesso è costretto ad ammetterlo. Ora il capo delle politiche pubbliche di Facebook ha dichiarato che il sito introdurrà delle scelte “semplicistiche” per la privacy. Potrebbe essere una buona notizia, ma cosa significa esattamente? La risposta veloce è che […]

Miffy compie 55 anni e diventa MP3

Il coniglietto olandese Miffy compie 55 anni e per festeggiarlo Green House ha appena lanciato il più tenero lettore MP3 mai visto prima. Ha solo 2GB di memoria interna, ma sono abbastanza per un paio di audiolibri con le storie di Miffy. Si connette al Pc via USB ed ha un’autonomia di 14 ore. Non […]

Un dirigente di Android lascia l’azienda per andare da Facebook

Una strana sorpresa, dal momento che poche settimane fa proprio lui ha raccontato a tutti come l’Android Marketplace diventerà eccezionale, oltre a tutte le altre novità che Android ci riserva, ma il Senior Product Manager di Android Erik Tseng sta lasciando Google per Facebook “per aiutare ad innovare nell’interazione tra mobile e social networking”.

Facebook potrebbe essere integrato più profondamente nel prossimo iPhone

Gira voce che una vera e profonda integrazione di Facebook nell’iPhone stia già avvenendo. Come minimo significa una vera e propria sincronizzazione dei contatti, come succede già su Android e sul Pre, ma probabilmente anche una funzione che permetta alle applicazioni dell’iPhone di connetersi con Facebook in maniera più diretta.

Il vermone di Guerre Stellari.. nelle nostre mani!

Chi di voi non riconosce il vermone della foto? E’ il famoso verme presente nell’episodio di Guerre Stellari: L’impero colpisce ancora! Personalmente mi sono sempre chiesto come quel verme enorme potesse sopravvivere nel vuoto dello spazio senza ossigeno, senza nutrimento e soprattutto senza atmosfera ma ora non è importante. Ciò che è importante è che […]

E’ finita la carta igienica? Chiedete aiuto su Twitter

Quando si è ritrovato bloccato in un bagno pubblico senza carta igienica, l’utente Twitter naika_tei ha fatto l’unica cosa che pensava avrebbe potuto aiutarlo in una situazione del genere: ha postato un messaggio su Twitter chiedendo aiuto. Non ci crederete, ma ha funzionato.

Pulse, la cornice digitale di Kodak che punta sul touchscreen e sulla condivisione

Tra le ultime novità lanciate da Kodak in tema di produzione e condivisione di immagini c’è anche Pulse Digital Frame, la nuova cornice digitale dalle funzionalità molto interessanti. Ha il touchscreen da 7 pollici, una connessione wi-fi e un proprio indirizzo email per permettere l’arrivo di foto in modo più semplice e senza dover passare […]

Sposereste un uomo che vi regala un anello così?

Indossare questo anello apribottiglie e andare in un bar di sera potrebbe essere il preludio di una serata finita male. Stabilire per chi potrebbe finire male dipende da come si evolve la discussione e da quanto siete a vostro agio con questo preoccupante anello indosso. Potrebbe anche essere sufficiente tentare di aprire una bottiglia di […]

Potremo seguire i concerti della Filarmonica in streaming!

A partire dal 3 maggio, sera in cui alla Scala di Milano si terrà un concerto diretto da Semyon Bychkov con Robert Levin al pianoforte, sarà possibile seguire in diretta streaming da Internet tutte le performance della Filarmonica della Scala di Milano nelle serate in cui saranno effettuate riprese televisive.

La custodia Luis Vuitton per iPad costa quasi quanto un altro iPad

Pensate di avere 366$ (280 euro) in più da sperperare dopo aver comprato l’iPad? Volete comprare una custodia che ricopra il vostro iPad con l’inconfondibile logo LV in modo che tutti sappiano che dopo aver speso almeno 500 euro in un iPad, ne avete spesi altri 280 per una custodia Luis Vuitton?