Buzz

LG LinkMe, con Linkbook tutti i social network in una mano

Si chiama LinkMe GW620 ed è uno degli ultimi modelli di cellulare di LG: alle funzioni tipiche di uno smartphone (posta elettronica, supporto WiFi, sincronizzazione con Gcalendar e altri servizi Google) si aggiungono quelle più “social” e in particolare si segnala l’applicazione Linkbook che consente di gestire le relazioni con i propri contatti di Facebook […]

Quanto sarà caldo?

Il livello di carica nella batteria disegnata su questa tazza indica, in realtà, la temperatura del liquido che contiene ed appare solo se ciò che c’è dentro è più caldo di 36 gradi. Con gli occhi ancora mezzi chiusi pochi secondi dopo che la sveglia ha suonato o dopo una tremenda sbronza, a qualcuno potrebbe […]

Il motore di ricerca video Blinkx Plc lancia un sistema pubblicitario basato sulle abitudini degli utenti

Blinkx Plc, celebre motore di ricerca con base operativa a San Francisco, ha lanciato in questi giorni una nuova piattaforma che consente un utilizzo più mirato dei classici “ad” che compaiono durante la riproduzione dei video. Tramite la nuova piattaforma le pubblicità verranno proposte agli utenti secondo le loro “abitudini di navigazione” ovvero sondando e […]

1,5 milioni di account di Facebook rubati!

Il quotidiano russo Vendomosti riferisce della scoperta da parte delle autorità di un furto di account su Facebook. Il furto in questione conterebbe, secondo stime, circa 1,5 milioni di account e sarebbe stato effettuato da un hacker che li ha poi messi in vendita in rete utilizzando il nick Kirlos.

Ieri su Facebook era la giornata del Tettemoto!

Si, avete letto bene! E sempre si, non sono ubriaco mentre scrivo! L’utente Jennifer McCreight dell’Indiana ha creato un gruppo che segna una data storica per noi uomini: la giornata del Tettemoto! Il gruppo, che conta 187 mila adesioni femminili è stato creato per rispondere ad una teoria di un ayatollah iraniano secondo il quale gli […]

Il nostro cervello non supporta il multitasking, come l’iPhone 3g

Dopo un’accurata ricerca Etienne Koechlin, della Ecole Normale Supérieure di Parigi, ha potuto accertare che per il nostro cervello non è possibile sostenere più di due operazioni contemporaneamente e che dunque la ricerca spasmodica del multitasking in dispositivi esterni servirebbe in parte a colmare questa limitazione che avvertiamo.

Il sito della LAV diventa nero

La LAV, Lega Anti Vivisezione, ha deciso di “oscurare” letteralmente il proprio sito ovvero di renderlo completamente nero e di eliminare tutto il superfluo lasciando integro solo un ultimo appello allo Stato.

Chiusa dopo un mese la pagina Facebook di Osama Bin Laden

E’ sopravvissuta addirittura un mese la pagina di Facebook che recava il nome di Osama Bin Laden! Non si sa ancora chi sia stato il simpaticone a crearla anche se sono già partite le dovute indagini. La pagina era presente sul sito dal 25 Marzo ed era stata notata da alcuni siti specializzati che avevano […]

L’iPhone 4 perso e ritrovato: ecco come sono andate le cose

“The Gourmet Haus Staudt” questo è il nome del bar noto per le birre tedesche che serve e nel quale è successo il fattaccio. Il 27enne Gray Powell, Software Engeneer di Apple, la sera del 18 marzo, si trovava proprio seduto ai tavoli di questo bar di Redwood City (California) con il prototipo del nuovo […]

Italiani, pirati d’Europa!

Per una volta noi Italiani possiamo orgogliosamente urlare al mondo di essere tecnologicamente avanzati! Si, infatti nonostante le censure dei nostri magistrati nei confronti di Google e nonostante siano solo poche le città che possono permettersi la banda larga a 20 mega, noi possiamo andar fieri del fatto che i nostri ministri sono dei pirati!

Twitter annuncia l’arrivo dell’applicazione ufficiale per Android (ma quale?)

Ieri sera (mattina, dall’altra parte dell’oceano), il CEO di Twitter Evan Williams ha confermato che l’applicazione ufficiale di del servizio di microblogging sarà disponibile per i dispositivi Android. Peccato, però, che si sia dimenticato di diffondere qualche altro dettaglio fondamentale come, per esempio di quale applicazione stiamo parlando.