Buzz

Windows 10 non sarà più gratis dal 29 luglio prossimo

Non sembra, ma è passato quasi un anno da quando Microsoft ha rilasciato Windows 10. Microsoft fornisce Windows 10 gratuitamente per tutti coloro che avevano Windows 7 o Windows 8.1, ammesso che procedano all’aggiornamento entro un anno dalla data del rilascio, ovvero dal 29 luglio dello scorso anno. Microsoft, ora, sta mandando dei promemoria ai […]

Vine lancia la sua prima app desktop per Windows 10

Siete degli amanti dei video di 6 secondi su Vine? Se la risposta è sì, vi stiamo per segnalare una nuova applicazione che potrete utilizzare per godervi le vostre clip preferite. Vine ha infatti diffuso oggi la sua prima applicazione desktop per Windows 10. Il software consente agli utenti di creare e condividere vine a […]

Microsoft pronta a lanciare Paint in versione app per Windows 10?

Sembra che Microsoft stia progettando una nuova versione del celebre programma Paint da rilasciarsi come un’applicazione per Windows 10. Il software è sicuramente uno dei più famosi programmi Windows, nonché uno dei software nativi per PC più diffusi. Si tratta di un programma leggero, che offre funzionalità editing di base, decisamente divertente da usare. L’inserimento […]

Microsoft lavora ad un sistema anti nausea per i device VR – VIDEO

Uno dei principali problemi relativi alla realtà virtuale risiedeva nel fatto che quest’ultima poteva causare cinetosi, e dunque nausea. Tuttavia sembra che oggigiorno device come l’HTC Vive e l’Oculus Rift abbiano fatto passi da gigante nel contrastare questo tipo di problematiche, seppur senza averle ancora risolte del tutto.

Acer presenta i nuovi laptop Aspire progettati per il “back to school”

Pensati per il back to school, i nuovi Aspire di Acer saranno disponibili su tutti i mercati entro l’estate. Nello specifico si tratta di tre modelli di notebook che integrano potenza di elaborazione ed un design sofisticato: l’Aspire V 15 con prestazioni elevate, la linea Aspire serie E, ottimo compromesso tra produttività ed economicità, e […]

Uber abbandona Google Wallet in favore di Android Pay

Il servizio di ride sharing Uber sta abbandonando il supporto per la soluzione di pagamento mobile di Google solo per adottare un’altra soluzione della medesima società: addio Google Wallet e benvenuto Android Pay! Uber sta infatti inoltrando delle e-mail ai suoi utenti locati negli Stati Uniti per avvisare la clientela che sarà presto possibile utilizzare […]

Google aggiorna la tastiera di Android: ora si regola in altezza

La tastiera di default di Google per Android è accettabile, ma manca di alcune funzioni e personalizzazioni che altri sviluppatori offrono. Tuttavia, la buona notizia è che se preferite la tastiera di Google, ma avete sperato in qualche possibilità di personalizzazione, ora potete.

Google acquisisce l’azienda che spiega come usare le sue app

Imparare ad usare un software per scopi personali è una cosa, ma farlo per trarne i vantaggi maggiori possibili per questioni di lavoro è tutta un’altra storia. Ecco perché ci sono aziende che sono specializzate nell’aggiornamento dei dipendenti delle altre aziende a cui, appunto, insegnano a usare software specifici come Autocad, Photoshop, Office ecc.

WhatsApp: arrivano le video chiamate?

Sembra proprio che il team WhatsApp avrà parecchio da fare nel rendere l’applicazione più interessante tramite l’inserimento di nuove funzionalità. Come vi abbiamo anticipato il software potrebbe presto essere equipaggiato con il tool segreteria telefonica e con le applicazioni desktop per Windows e Mac, ma le sorprese potrebbero non finire qui!

Amazon lancia un sito solo per Prime Now

Se siete clienti Amazon Prime, perché vi piacciono i vantaggi che questa opzione garantisce, potreste essere interessati a sapere che Amazon ha appena lanciato (per ora solo per gli utenti Usa) un sito dedicato ai prodotti in vendita con l’opzione Prime e che permette di sapere se la propria zona è servita dalla consegna in […]

L’app di Bing per iOS permette di cercare scattando una foto

Vi è mai capitato di vedere qualcosa per strada che vi piace molto e di chiedervi da dove arrivi? Sicuramente sì. Ed è probabile, quindi, che vi interessi sapere che l’app di Bing di Microsoft per iOS è stata di recente aggiornata ed ha acquisito una funzione molto interessante: la possibilità di cercare sul web […]

Lg svela il modulo per le impronte digitali… incluso nel display!

In questo momento i sensori di impronte digitali stano diventando un accessorio standard dei moderni smartphone. Per la maggior parte l’unica differenza tra i sensori utilizzati dai diversi costruttori risulta la locazione: alcune aziende tendono a porre il sensore di lato, alcune nel pulsante home, altre ancora sul retro del telefono.